BDR Thermea

In tutta Europa lavorano per BDR più di 6.400 addetti, con un fatturato annuo di 1,8 miliardi di euro.
Il Gruppo ha una posizione di punta nel mercato di sei Paesi: UK, Francia, Germania, Spagna, Olanda ed Italia, ed ha una forte presenza nei mercati in rapida crescita dell’Europa dell’Est, di Turchia, Russia, Nord America e Cina. Complessivamente BDR Thermea è attivo in più di 70 Paesi in tutti i continenti.

La strategia del Gruppo si basa sull’articolazione delle attività con diversi marchi commerciali e sulla presenza di importanti filiali nazionali nelle economie europee più importanti, tali da consentire una pronta reazione ai cambiamenti nella domanda locale. BDR Thermea è titolare di alcuni tra i marchi più importanti nel mercato europeo dei prodotti per il riscaldamento. Questi comprendono De Dietrich, Baxi, Remeha, Heatrae Sadia, Brötje, Potterton, Chappée, BaxiRoca and Baymak.
BDR attribuisce la massima importanza alle proprie relazioni con tutte le parti interessate: per questo investe nel proprio capitale umano ed intrattiene relazioni aperte e durature con gli interlocutori esterni al Gruppo. Ci concentriamo sulla richiesta da parte dei nostri clienti di soluzioni e servizi innovativi nel campo del comfort ambientale, offrendo sistemi completi anziché singoli prodotti.

Grazie al forte impegno nella ricerca e sviluppo ed alle ampie disponibilità finanziarie, BDR Thermea è in grado di consolidare la propria posizione di leader sul mercato emergente dei microapparati di cogenerazione a basse emissioni. Non solo produciamo caldaie ad alto rendimento, ma ci siamo impegnati nello sviluppo di nuove tecnologie di riscaldamento che potranno avere un ruolo primario nell’affrontare il cambiamento climatico. Il nostro assortimento comprende fin d’ora caldaie a biomasse, collettori solari e pompe di calore, nonché sviluppi unici in quella che sarà la soluzione favorita di riscaldamento in futuro, cioè la micro-cogenerazione (mCHP).

BDR Thermea è infatti il leader indiscusso nel campo della cogenerazione. Da più di 20 anni abbiamo fornito soluzioni di mCHP per abitazioni ed aziende in tutta Europa. La micro-cogenerazione sfrutta in modo più razionale le nostre riserve di combustibile producendo elettricità là dove essa è consumata, riducendo così le emissioni di CO2 e le perdite d’energia. Nel 2010 è prevista la presentazione di impianti murali di micro-cogenerazione adatti per abitazioni monofamiliari. Il nostro assortimento di prodotti per mCHP soddisfa alle esigenze attuali e future dei nostri clienti.

http://www.bdrthermea.com/

(pdf: location map)